Archivi tag: feste

FESTA DEL LIBRO 2018

Festa del libro a scuola

23 APRILE 2018

LABORATORI REALIZZATI DAI GENITORI:

GENITORE LABORATORIO
Manuela Stivani, Lucia e Elisabetta MOSTRI TUTTI NOSTRI
Ilaria Conni IL GIRO DEL MONDO CON MOOK – albi illustrati
Claudia Golino e Nadia Busetti L’ABC DEL BAMBINO CITTADINO
Serena Mancini IN UN TRIANGOLO… UN MONDO!
Anna Piacentini KAMISHIBAI
Manola Gazzarri e Sofia Cei LA GIUNGLA NEL LIBRO
Marta Forlai e Francesca Grandi PUBBLICITARI PER UN GIORNO. 12 manifesti per l’Italia
Barbara Zanini / Jessica Cantoni LIBRO TUNNEL
Nadia Mohamed Abdelhamid MILLE STORIE E… UN POP UP. Libretto bilingue
Italo Grassi LIBRO D’ARTE
Sara Pesce IO SONO UN ARTISTA
Elsa Muzzarelli e Federica Martinelli COLLANA DI LIBRI
Agnese Doria, Anna Grandi LA BESTIA LABORATORIO PAUROSO
Claudia Possenti DILLO CON IL CUORE
Catia Soscia TIPI ALLA MANO
Micol marchetti, Lara Bastia ANDIAMO A COMANDARE MA BISOGNA SAPERLO FARE
Silvia Sabbadini IL LIBRO NEI DIPINTI

Le foto dei laboratori a scuola:

Le foto del mercatino di scambio dei bambini:

PACE LIBERA TUTTI – Giornata della Pace 2017

Giornata dedicata alla pace  – 30 novembre 2017

“Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli.”
(Martin Luther King).

Oggi la pace è certamente tutelata da dichiarazioni e costituzioni, ma molte situazioni internazionali lasciano pensare che essa ,purtroppo,  rimane soltanto un anelito, un ideale. La conversione storica dell’ “utopia della pace” in “ opere di pace “richiede la formazione di uomini che abbiano una nuova mentalità, che imparino a pensare e vivere secondo la pace, che siano educati alla pace. Una scuola di pace per una cultura di pace: Longhena ha una tradizione che risale già a molti anni fa nella trattazione di tale tematica, una sensibilità che ora si rinnova ma, che non dimentica le esperienze pregresse e che si esprime nelle modalità che più gli sono consone:
L’educazione alla Pace non si limita agli insegnamenti dei valori e dei principi ma è orientata all’azione… La Pace non è assenza di conflitti. Il conflitto è un fatto inevitabile della vita quotidiana: conflitti interiori, interpersonali, tra gruppi e internazionali. La pace consiste nell’affrontare in modo creativo i conflitti. Pace è il modo di procedere per risolvere i conflitti in modo tale che entrambe le parti vincano, con accresciuta armonia come conseguenza dl conflitto e della sua risoluzione. La risoluzione è pacifica se i partecipanti arrivano a voler cooperare in modo più completo e si trovano nella condizione di poterlo fare.”
(Scuola Longhena a.s. 2008/09 progetto “Per un’ecologia dei comportamenti”).

Bilancio festa fine anno 2015

Festa della scuola, Scuola Longhena, 2015

Cari genitori,
a nome del Comitato Organizzativo Festa vi ringrazio per avere reso la nostra festa come sempre unica e vi aggiorno sull’incasso:
– Euro 1330,00 incassati per la vendita delle antologie,con i quali si sono appena coperte le spese di pubblicazione che ammontano a Euro 1300
– Euro 2940,00 incasso dai banchetti
– Euro 1200,00 che andranno in beneficienza all’associazione Namastè per il progetto del doposcuola in India

Totale rimasto da versare nel nostro “fondo genitori” = Euro 1770

Ricordo a tutti che le antologie potranno essere acquistate il giorno del ritiro della pagelle… sono davvero belle!!!
Vi comunico inoltre che alla festa ha presenziato anche la nostra Dirigente, apprezzandone il clima e l’organizzazione.
Grazie ancora a tutti!
Claudia Girolami

20150603-IMG_0448