feb 282011
 

http://www3.lastampa.it/i-tuoi-diritti/sezioni/consumatore/news/articolo/lstp/390643/ Risarcimento per chi è stato costretto a studiare o a lavorare in aule dove il numero degli alunni supera i limiti legali. Lo ha stabilito il Tar Lazio, con la sentenza  552/2011, accogliendo il ricorso proposto da un’associazione di consumatori.   Il caso A seguito del recente fenomeno del sovraffollamento di svariati istituti scolastici pubblici, dove in diverse aule il numero degli studenti si aggira intorno alle 35-40 unità, […continua a leggere]

feb 202011
 

L’Assemblea genitori ed insegnanti delle scuole di Bologna e provincia, riunita il 18 febbraio 2001, ha deciso quanto segue:  – di  attivarsi, in rete con altre realtà ed associazioni, per promuovere un referendum contro i finanziamenti pubblici alle scuole paritarie private che, a differenza delle scuole pubbliche statali, non hanno subito alcun taglio di risorse, anzi hanno goduto di un sostanzioso aumento dei finanziamenti statali. L’Assemblea ricorda che l’articolo 33 […continua a leggere]

feb 052011
 

da tempo molti di noi si chiedono se non varrebbe la pena incontrarsi, per discutere a lungo e a fondo di ciò che sta accadendo alla scuola pubblica e quindi a noi, genitori e insegnanti che direttamente o indirettamente, la abitiamo quotidianamente. Tante volte lo abbiamo già fatto è vero, e siamo stati un punto di riferimento insostituibile per il movimento diffuso che dal 2007 fino ad oggi ha opposto […continua a leggere]