apr 022009
 

Rassegna stampa: Repubblica Bologna — 02 aprile 2009

La Puglisi va in lista col Pd

C’ è anche Francesca Puglisi, una delle mamme in prima fila nella rivolta anti-Gelmini e genitore con figli alle elementari Longhena, nella rosa di nomi per le liste elettorali del Pd di Bologna. Accanto alla “pasionaria” (tra l’ altro responsabile Culturae infanzia nell’ esecutivo provinciale del partito), in lizza per Palazzo d’ Accursio, trovano posto le conferme del cantautore Andrea Mingardi e di Luigi Guerra, preside di Scienze della Formazione. Dalle Longhena viene un’ altra candidatura, per il Comune, ma nella lista «Bologna città libera» di Monteventi: è quella di Marzia Mascagni, maestra, un impegno nei movimenti, sindacalista Cobas, fuoriuscita dal Prc dopo essere stata la responsabile scuola, già candidata in passato. Ma si parla anche della voglia di entrare in politica della stessa dirigente scolastica reggente delle Longhena, Ivana Summa. In quota Pd, ex Margherita. Le voci che corrono in questi giorni la vedono, se la preside deciderà di andare in pensione, candidata per un ruolo di assessore in un Comune della provincia.

Ilaria Venturi

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2009/04/02/la-puglisi-va-in-lista-col-pd.html

 Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>