mar 122009
 

da ASSEMBLEA SCUOLE BOLOGNA

Terminato il periodo della iscrizioni risulta evidente come i genitori italiani, praticamente all’unanimità hanno rifiutato la scuola del tempo breve della Gelmini. Nonostante il grande sforzo mediatico, l’operazione “nostalgia” del maestro unico e dei grembiulini è fallita: tutti hanno capito che si tratta solo di tagli, senza nessun progetto se non quello di smantellare la scuola pubblica della Costituzione.

Inoltre in tutta Italia decine di migliaia di genitori hanno anche compilato e fatto protocollare alle scuole un modello integrativo di iscrizione e riconferma, esprimendo la forte volontà di mantenere una scuola di qualità: tempo, compresenze, competenze, corresponsabilità degli insegnanti, uscite didattiche, strumenti per affrontare difficoltà e disagi.
A Bologna i modelli raccolti sono ormai 17.700.

Ma a rendere ancora più preoccupante la previsione degli imminenti tagli, in questi giorni è circolato, da fonte sindacale, un documento che il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna, dott. Catalano, ha inviato ai Direttori degli Uffici Scolastici Provinciali della regione, chiedendo loro una simulazione della possibile riduzione di orgnaico applicando un semplice criterio:
A TUTTE LE CLASSI PRIME SARANNO ASSEGNATI GLI ORGANICI PER SOLE 27 ORE!!?
Se questo dovesse verificarsi, tutte le compresenze delle classi successive sarebbero automaticamente destinate a “riempire” le restanti ore delle classi prime; tutte le classi vedrebbero moltiplicarsi gli insegnanti di riferimento…
Questo segnerebbe fin da subito la scomparsa dei modelli educativi e didattici del tempo pieno e del modulo, su tutte le classi.
(Vedi allegato – è molto importante fare circolare questa informazione nelle scuole.)

A pochi giorni dall’assegnazione degli organici alle scuole,
per dire ancora NO ai tagli annunciati, NO alla riduzione del tempo scuola,
NO alla scomparsa del tempo pieno e del modulo,
NO alla liquidazione della scuola pubblica,

L’ ASSEMBLEA GENITORI E INSEGNANTI
DELLE SCUOLE DI BOLOGNA E PROVINCIA
invita tutti, genitori, bambini, insegnanti, cittadini,

ad una straordinaria MANIFESTAZIONE REGIONALE

LA SCUOLA PUBBLICA APPESA A UN FILO

RACCOGLIAMO E CONSEGNIAMO IN MASSA
I MODELLI INTEGRATIVI
ALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

venerdì 20 marzo ore 17,30
(ritrovo sotto le due torri)

TANTE MANI
per colorare e sorreggere un eccezionale striscione
che srotoleremo lungo tutta via Rizzoli, a partire dalle Due Torri,
e che faremo camminare fino a piazza Malpighi.

Sullo striscione sarà scritto NO AI TAGLI – DIFENDIAMO LA SCUOLA PUBBLICA. E poi sarà possibile aggiungere disegni, slogan, messaggi …

Lo striscione è costituito da pezzi di circa 20 metri.
Le scuole, dove gruppi di genitori e insegnanti lo desiderino, possono prenderne uno spezzone (con già la scritta) per decorarlo PRIMA del 20 (potrebbero essere già pronti da lunedì 16 – contattare me, via mail o 333 42 69 308).
Potremo lasciare le nostre tracce sullo striscione anche durante la manifestazione stessa, venendo attrezzati con pennarelli, tempere, bombolette…

In allegato il volantino da stampare per promuoverne nelle scuole la partecipazione.
Si stanno organizzando per venire a Bologna da tante città dell’Emilia Romagna: CESENA, PARMA, PIACENZA, FERRARA, MODENA, REGGIO EMILIA, … portando gli scatoloni con i modelli integrativi raccolti.
Un giorno della settimana successiva li consegneremo concretamente all’Ufficio Scolastico Regionale, in orario di apertura – seguiranno dettagli.

Inoltre
SABATO 21 MARZO
DELEGAZIONI DI TANTE CITTA’
SI INCONTRERANNO ANCHE A ROMA,
IN VIALE TRASTEVERE, AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE,
PER PORTARE TUTTI I MODELLI INTEGRATIVI RACCOLTI
ALLA MINISTRA.

Da Bologna organizzeremo pullman (partenza al mattino presto, rientro in serata) per una delegazione il più numerosa possibile…: chi vuole partecipare telefoni a Marina -339 15 922 34.

Elena, Assemblea Scuole Bologna

la-scuola-appesa-a-un-filo

2009_03_05-lettera-catalano

 Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>