Tutti gli articoli di Scuola

Informazioni su Scuola

Info autore

Open Day – Scuola Longhena

Gli “Open Day” della scuola Longhena
per le iscrizioni dell’anno scolastico 2019/2020
si svolgeranno nei locali della scuola nelle seguenti date:

Martedì 11 dicembre 2018 dalle 18 alle 19,30
Martedì 8 gennaio 2019 dalle 18 alle 19,30

Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare
la pagina dedicata dell’Istituto Comprensivo 19:

https://ic19bologna.gov.it/calendario-iniziative-open-day-a-s-2019-2020/

TRASPORTO SCOLASTICO: Info x OpenDay 2019_20 Longhena-Casaglia

 

Assemblea dei bambini del 14 Novembre 2018

Il giorno 14 Novembre alle ore 10,30 nell’aula video della scuola Longhena si riunisce l’assemblea dei bambini.

Ad accogliere i nuovi rappresentanti di tutte le classi, ci sono la maestra Alessandra di IIIC e la maestra Antonella di VA che si presentano e rivolgono loro alcune domanda per il confronto:

  1. Che cos’è l’assemblea dei bambini? A cosa serve?

Niccolò IVC: l’assemblea serve a migliorare la scuola, a cambiarla, ci aiuta a giocare meglio insieme e spero ad avere bagni più puliti.

Beatrice VA: l’assemblea ci aiuta a dire la nostra opinione su ciò che riguarda la scuola.

Penelope VA: l’assemblea propone nuove idee.

Julia: l’assemblea è il modo per risolvere i problemi di Longhena.

2 Che cosa ti aspetti da questa assemblea?

Beatrice e Penelope VA: ci aspettiamo che tutti dicano la loro opinione e che poi le soluzioni si avverino.

Valentina e Simone VC, Tommaso e Ilaria IIIA e Samuele e Adriana IIIC: vorremmo affrontare i problemi di tutti i bambini e trovare idee nuove per migliorare la scuola .

Sara e Cristiano VB: ci aspettiamo di prendere decisioni insieme per stare bene insieme.

Julia e Niccolò IVC: vorremmo che l’assemblea ci aiutasse ad evitare gli errori già commessi.

Jona e Anna IVA: ci aspettiamo di discutere di cose importanti della scuola.

Luca e Costanza IIIB: Vorremmo che questa assemblea ci aiutasse a cambiare la scuola in meglio.

Ester e Gianmaria IIA: vorremmo che le cose brutte non tornassero più.

Caterina e Iris IIB: ci aspettiamo di decidere delle cose per far divertire i bambini.

Gabriele e Giulia IA: vorremmo che l’assemblea aiuti i bambini che stanno male a scuola, per farli guarire e per aiutarli ad imparare a fare amicizia.

IC: ci aspettiamo di essere ascoltati.

 3 Qual è il ruolo del rappresentante?

Julia IV C: il rappresentante come dice la parola, deve rappresentare la classe.

Costanza IIIB: il rappresentante deve raccontare in assemblea i problemi della classe e poi raccontare in classe ciò che viene deciso in assemblea.

Cristiano VB: il rappresentante è un portavoce della classe e deve ricordare ai compagni le regole della scuola.

Cogliendo questo spunto le insegnanti Alessandra e Antonella ricordano le regole di convivenza già stilate negli anni precedenti dall’assemblea.

 Tali regole riguardano l’uso degli spazi comuni:

  • Il giardino
  • Il pulmann
  • I bagni
  • La mensa

In chiusura l’assemblea decide come scopo della prossima riunione la riorganizzazione pratica dei vari regolamenti già esistenti, e la loro divulgazione tramite nuovi cartelli da esporre nei luoghi deputati.